CONDIVIDI

Il Consiglio di Amministrazione di Elica S.p.A., capofila del Gruppo leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti da cucina, riunitosi oggi a Milano ha approvato il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2016 e la Relazione sulla gestione, il Progetto di Bilancio d'esercizio di Elica S.p.A. al 31 dicembre 2016 e la Relazione sulla gestione, redatti secondo i principi contabili internazionali IFRS ed ha altresì nominato Cristina Scocchia amministratore della Società, in sostituzione di Gianna Pieralisi, che rimarrà in carica fino alla prossima assemblea.

Risultati consolidati preconsuntivi al 31 dicembre 2016 (gennaio-dicembre 2016)

– Ricavi: 439,3 milioni di Euro (421,6 milioni di Euro nel 2015), in crescita del 4,2%;
– EBITDA normalizzato : 32,4 milioni di Euro (35,3 milioni di Euro nel 2015);
– EBIT normalizzato: 13,7 milioni di Euro (17,9 milioni di Euro nel 2015);
– Risultato Netto normalizzato: 3,2 milioni di Euro (9,4 milioni di Euro nel 2015);
– Risultato Netto: negativo per 5,5 milioni di Euro (7,4 milioni di Euro positivi nel 2015).

La Posizione Finanziaria Netta al 31 dicembre 2016, in debito per 60,8 milioni di Euro, si incrementa rispetto ai 53,0 milioni di Euro del 31 dicembre 2015 anche a seguito dei maggiori Investimenti realizzati nel 2016 e del pagamento, durante l'esercizio 2016, del Long Term Incentive Plan 2013-2015.

(RV – www.ftaonline.com -)

Original Article