CONDIVIDI

Pausa di riflessione dopo i recenti progressi per il Nikkei 225 che questa mattina termina a 19251,87 punti, in ribasso dello 0,19% rispetto alla chiusura di ieri.

Plus500

Pausa di riflessione dopo i recenti progressi per il Nikkei 225 che questa mattina termina a 19251,87 punti, in ribasso dello 0,19% rispetto alla chiusura di ieri. Quadro grafico immutato per l'indice giapponese che oscilla a ridosso delle resistenze posizionate tra 19300 e 19350 e resta ben posizionato per prolungare il rally originato dal minimo del 17 aprile. Una perentoria vittoria sui riferimenti citati lancerebbe definitivamente i corsi verso i massimi allineati a 19600/19700 raggiunti a gennaio e marzo. Si tratta di ostacoli decisivi in ottica di medio/lungo periodo dato che l'eventuale superamento degli stessi determinerebbe la riattivazione della tendenza ascendente in forza dal giugno 2016 verso il primo obiettivo in area 20mila punti, massimi dell'autunno 2015. Lo scenario fin qui delineato verrebbe messo in forse da discese sotto 19100/19150, evento che anticiperebbe un affondo verso 18840, limite superiore del gap rialzista lasciato sul grafico giornaliero lunedì scorso. Sotto questo ultimo supporto si prospetterebbe il rischio di inversione del rally: conferme in tal senso alla violazione di 18650.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com -)

Original Article