CONDIVIDI

Con un comunicato diffuso nella giornata di ieri UBI Banca[1] ha annunciato che, nell'ambito dell’operazione di aumento di capitale, sono stati nominati Banca IMI (gruppo IntesaSanpaolo), Banco Santander e Mediobanca quali ulteriori garanti e co-bookrunner. I co-bookrunner hanno aderito al contratto di underwriting già sottoscritto in data 8 giugno 2017 con Credit Suisse che agisce in qualità di sole global coordinator e bookrunner. UBI Banca[2] precisa infine che la nomina dei co-bookrunner non comporta cambiamenti dell’importo delle commissioni previste nel contratto di underwriting.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

References

  1. ^ UBI Banca (www.soldionline.it)
  2. ^ UBI Banca (www.soldionline.it)