CONDIVIDI

Il numero uno della Bce Mario Draghi, durante la conferenza stampa di oggi, ha evidenziato che le stime dello staff economico sull'inflazione restano invariate all'1,7% per il 2017, ma sono ridotte dall'1,3 all'1,2% per il 2018 e dall'1,6% all'1,5% per il 2018.

Original Article