CONDIVIDI

Piazza Affari e le principali borse europee in rialzo di oltre un punto percentuale nella prima seduta della settimana. Ottima giornata per Saipem e per Fincantieri

Piazza Affari e le principali borse europee in rialzo di oltre un punto percentuale nella prima seduta della settimana.

Alle 12.40 il FTSEMib registrava un progresso dell’1,08% a 22.011 punti, dopo aver toccato un massimo di 22.052 punti. Il FTSE Italia All Share guadagnava l’1,05%. In rialzo di poco meno di un punto percentuale il FTSE Italia Mid Cap (+0,81%) e il FTSE Italia Star (+0,85%). Alla stessa ora il controvalore degli scambi era di poco inferiore al miliardo di euro.

L’euro oscilla intorno agli 1,2 dollari.

In recupero i bancari.

Fa eccezione Banca Carige; il titolo dell’istituto ligure scende dell’1,29% a 0,2368 euro. Secondo quanto riportato da Il Sole24Ore di sabato il piano industriale di Banca Carige prevede il ritorno all'utile a partire dall'esercizio 2018. Il quotidiano finanziario ha ricordato che il business plan sarà presentato mercoledì 13 settembre.

Buona giornata per Unicredit; il titolo dell’istituto guidato da Jean Pierre Mustier sale dell’1,97% a 17,06 euro.

CONSULTA le quotazioni dei titoli del SOLMib40[1]

In frazionale calo Fiat Chrysler Automobiles. Le azioni del gruppo automobilistico scendono dello 0,07% a 13,55 euro. Affari&Finanza, l’inserto settimanale de La Repubblica, ha segnalato che Fiat Chrysler Automobiles sta raccogliendo i frutti della strategia impostata 5 anni fa da Sergio Marchionne: produzioni premium in Italia e liberazione di valore con lo spinoff di attività. Affari&Finanza ha citato un dato: meno di 7 anni dopo il primo scorporo, quello di CNH, la somma delle capitalizzazioni delle diverse società della galassia è passata da 19 a 52 miliardi di euro. Il gruppo, perdeva 7 anni fa 2 milioni al giorno mentre oggi ne guadagna 5. E i prossimi mesi riserveranno altre operazioni, come quelle di Marelli, Comau e del polo del lusso.

In forte rialzo Saipem[2] (+3,34% a 3,278 euro). Gli analisti di HSBC hanno iniziato la copertura sulla società di ingegneristica con un prezzo obiettivo di 4,4 euro e l’indicazione di acquisto delle azioni. Gli esperti ipotizzano una forte generazione di cassa dalle attività operative nel periodo 2017/2021.

Unipol balza del 5,51% a 3,714 euro. Mediobanca ha incrementato da 4,3 euro a 4,88 euro il prezzo obiettivo sulla compagnia assicurativa, in seguito alla revisione dei parametri di valutazione dell’azienda; gli esperti hanno anche migliorato il giudizio, portandolo da “Neutrale” ad “Outperform” (farà meglio del mercato).

Ottima giornata per Fincantieri[3] (+4,72% a 1,042 euro). La società e Silversea Cruises hanno firmato un contratto per la realizzazione di una nuova nave da crociera ultra-lusso che entrerà a far parte della flotta dell’armatore nel 2020. La commessa ha un valore di circa 310 milioni di euro.

References

  1. ^ le quotazioni dei titoli del SOLMib40 (www.soldionline.it)
  2. ^ Saipem (www.soldionline.it)
  3. ^ fincantieri (www.soldionline.it)