CONDIVIDI

Il consiglio di amministrazione di Banca Generali ha approvato il progetto di fusione per incorporazione della controllata Bg Fiduciaria Sim nel gruppo. La fusione ha già ottenuto l’autorizzazione da parte della Banca d’Italia. L’operazione, che era stata annunciata al mercato lo scorso 22 giugno, avrà efficacia a partire dall’1 gennaio 2018.