CONDIVIDI

La diffusione del WASDE Report non è stata in grado di fornire sostegno ai prezzi di Mais, Frumento e Soia.

Plus500

Nella giornata del 12 dicembre 2017 il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha diffuso il WASDE Report mensile, un appuntamento tradizionalmente atteso con impazienza dagli investitori specializzati nel comparto Grains & OilSeeds (quindi Mais, Frumento e Soia), ma la comunicazione ha sostanzialmente evidenziato un fatto già da tempo noto, ovvero che il mercato rimane ben fornito.

Tra le rilevazioni diffuse le uniche a mostrare elementi positivi sono quelle relative al Mais, anche se questi elementi positivi non sono riusciti a fornire forza alle quotazioni a causa di un contesto di mercato connotato da estrema concorrenza sulla piazza internazionale che impedisce il decollo dell’export statunitense.

Quali sono i dati diffusi dall’USDA? Come hanno reagito i mercati? Scoprilo con un click!

Original Article