CONDIVIDI

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Bper Banca[1]

La SIM milanese, dopo la pubblicazione dei conti del quarto trimestre 2017 da parte del gruppo, ha messo mano alle stime 2018-2020.

Nuova seduta in rosso per Bper Banca che oggi ha indietreggiato per la terza giornata consecutiva. Dopo essersi fermato appena sotto la parità ieri con un frazionale calo dello 0,11%, il titolo oggi ha terminato le contrattazioni a 4,547 euro, con un ribasso dell'1,32% e oltre 5 milioni di azioni scambiate, al di sotto della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 5,5 milioni di pezzi.

Bper Banca oggi è finito sotto la lente di Equita SIM che dopo la pubblicazione dei risultati del quarto trimestre 2017 del gruppo, ha deciso di aggiornare le stime riferite all'anno in corso e ai prossimi due.
Gli analisti hanno ridotto il net interest income mediamente del 4%, compensandolo con minori rettifiche su crediti, da 73 punti base in media a 65, per tener conto dell’accelerazione nel derisking.

Nello specifico, sul 2018, la SIM milanese ha ridotto il costo del credito a 72 punti base, leggermente sopra la guidance della società di circa 60 basis points.
La raccomandazione su Bper Banca resta ferma a "hold", mentre il prezzo obiettivo è stato rivisto verso l'alto da 4,3 a 5,3 uro.

References

  1. ^ Bper Banca (www.trend-online.com)

Original Article