CONDIVIDI

(ANSA) – MILANO, 30 MAR – Il fondo hedge di New York Steadfast Capital ha l'8,554% del Credito Valtellinese in gestione indiretta e non discrezionale del risparmio. La quota è stata dichiarata da Robert Pitts alla Consob con data dell'operazione il 21 marzo, cioè al deposito presso il registro delle imprese dell'attestazione dell'aumento del capitale sociale del Creval. La quota è detenuta per l'8,197% tramite Steadfast Capital Management lp, di cui il 5,425% per conto di Steadfast international master fund ltd. Per lo 0,357% fa capo a Steadfast Advisors.
Nei giorni scorso dalla fotografia dell'azionariato della banca post aumento di capitale erano emersi con quote intorno al 5% i nomi di Blackrock e Algebris.