CONDIVIDI

Il rendimento lordo di aggiudicazione è stato fissato al -0,403%. Sono stati collocati tutti i titoli offerti dal Tesoro (6 miliardi di euro l’ammontare complessivo)

La Banca d’Italia ha comunicato che nell’asta di oggi dei BOT con scadenza il 12 aprile 2019 (annuali, Codice ISIN: IT0005330292) sono stati collocati tutti i titoli offerti dal ministero dell’Economia e delle Finanze (6 miliardi di euro l’ammontare complessivo).

CONSULTA: QUOTAZIONI BOT[1]

BOT ANNUALE, LE RICHIESTE

La domanda è stata buona, sulla base di circa 9,14 miliardi di euro di titoli richiesti.

Di conseguenza, il rapporto di copertura (rapporto tra ammontare richiesto e quantitativo offerto) è stato di 1,52, in leggera diminuzione dall’1,54 dell’asta di metà marzo.

BOT ANNUALE, RENDIMENTO SEMPRE NEGATIVO

Il rendimento lordo di aggiudicazione è stato negativo e pari al -0,403%, che equivale a un prezzo di aggiudicazione di 100,41.

BOT ANNUALE, LA PRECEDENTE ASTA DI MARZO

Anche nella precedente asta dei BOT annuali di marzo[2] il rendimento dei titoli era negativo e pari al -0,403%. In quell’occasione le richieste erano state pari a oltre 10 miliardi di euro, su un ammontare offerto di 6,5 miliardi.

References

  1. ^ Quotazioni BOT (www.soldionline.it)
  2. ^ asta bot annuale (www.soldionline.it)