CONDIVIDI

La People’S Bank of China, banca centrale della Cina, ha annunciato che, a partire dal prossimo 25 aprile, il tasso di riserve obbligatorie per le banche, noto come RRR, sarà ridotto dell’1% per la maggior parte degli istituti di credito.

Il ratio – che al momento è pari al 15% o 17% – scenderà dunque di 100 punti base per la maggior parte delle banche commerciali.

Stando a quanto riportato da Xinhua, la decisione è stata presa per assicurare liquidità soprattutto alle piccole imprese.