CONDIVIDI

Gli analisti di Banca IMI hanno tagliato da 39,6 euro a 33,9 euro il prezzo obiettivo su Banca Ifis, in seguito alla riduzione delle stime sull’utile per azione per il triennio 2018/2020. In particolare, gli esperti prevedono che l’istituto possa chiudere l’esercizio in corso con un risultato finale di 161 milioni di euro, rispetto ai 188 milioni stimati in precedenza e ai 181 milioni contabilizzati nel 2017.

Tuttavia, gli esperti hanno migliorato il giudizio, portandolo da “Add” (aggiungere) a “Buy (acquistare), in seguito al ribasso subito dal titolo nel corso del 2018. A inizio anno Banca Ifis quotava circa 40 euro per azione, rispetto ai 22,4 euro della chiusura di ieri.

DA NON PERDERE: Le raccomandazioni del 7 settembre[1]

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

References

  1. ^ raccomandazioni 7 settembre (www.soldionline.it)