CONDIVIDI

(ANSA) – MILANO, 7 SET – Piazza Affari vira la boa di metà giornata in leggero calo, sostanzialmente in linea con l'Europa (Londra -0,8%, Francoforte -0,2%): l'indice Ftse Mib cede lo 0,6%, con Banco Bpm ed Exor che perdono entrambi circa due punti percentuali.
Deboli anche Unicredit (-1,9%) e Pirelli (-1,6%), con Tim e Fca piatte, mentre Ferrari è lievemente positiva (+0,5%). Con gli operatori in attesa della raffica di dati macroeconomici di giornata dagli Stati Uniti, che comprendono anche il tasso di disoccupazione e la variazione dei salari, qualche acquisto su Ferragamo e Carige, in rialzo di poco più di un punto percentuale. Nel paniere a bassa capitalizzazione pesanti Astaldi e Immsi, in perdita di circa il 5%.