CONDIVIDI

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Crescita[1]

Ancora acquisti sul debito italiano nel primo pomeriggio: il rendimento del BTP decennale cede 2 punti base e si riporta al 2,85 per cento.

Ancora acquisti sul debito italiano nel primo pomeriggio: il rendimento del *BTP *decennale cede 2 punti base e si riporta al 2,85 per cento. Cede un punto base anche lo yield del *Bund *tedesco (0,37%). Lo *spread *si pone dunque a 248 punti base.

Il Commissario europeo agli affari economici Pierre *Moscovici *ha inviato un segnale di apertura all'Italia dichiarando l'intenzione di proporre al nostro ministro dell'Economia Giovanni Tria di lavorare assieme. Per Moscovici l'obiettivo è quello che l'Italia abbia un buon bilancio, che rafforzi l'Eurozona e consenta al Bel Paese di fare gli investimenti e la politica che intende fare. "L'Italia deve ridurre il deficit strutturale come fanno gli altri Paesi dell'Eurozona", ha comunque sottolineato il commissario ribadendo l'attenzione per le regole UE.

Il calendario di oggi prevede una riunione dell'Eurogruppo e a margine un incontro bilaterale dello stesso Moscovici con Tria. Al meeting sono stati affrontati dai ministri delle economie europee temi spinosi come quello della creazione di un comune sostegno (back-stop) fiscale al fondo di risoluzione unico. Da segnalare l'uscita stamane di un dato del Pil europeo del secondo trimestre deludente con una crescita del 2,1% contro il 2,2% delle attese.

(GD – www.ftaonline.com)

References

  1. ^ Crescita (www.trend-online.com)

Original Article