CONDIVIDI

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

ImaCrescita[1][2]

Il Consiglio di Amministrazione di IMA S.

Il Consiglio di Amministrazione di IMA S.p.A., leader mondiale nella produzione di macchine automatiche, si è riunito oggi sotto la presidenza di Alberto Vacchi. In seguito al recente andamento del titolo IMA S.p.A. sul mercato, il Presidente Alberto Vacchi, per una corretta informazione al servizio degli azionisti, ha precisato che il business sta procedendo in linea con i target di crescita già precedentemente comunicati, aggiungendo che la domanda è molto dinamica con crescente attenzione per i nuovi prodotti Smart che IMA sta sviluppando. Il Consiglio di Amministrazione ha quindi deliberato la fusione per incorporazione nella IMA S.p.A. della società interamente controllata Fillshape S.r.l., dopo che analoga determinazione è stata assunta dall'Assemblea dei Soci di quest'ultima. Fillshape ha sede a Zola Predosa (Bologna) ed è attiva nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il riempimento e il confezionamento di prodotti liquidi e viscosi in pouch. La delibera odierna, risultante da atto pubblico ai sensi dell'art. 2505 c.c., è stata adottata dal Consiglio di Amministrazione, in quanto non sono state validamente presentate richieste dei Soci di adozione della predetta delibera da parte dell'Organo assembleare, e fa seguito all'approvazione del progetto di fusione avvenuta il 15 maggio 2018. Tale incorporazione, che favorirà la semplificazione della struttura societaria del Gruppo IMA e l'ottimizzazione nella gestione dei flussi finanziari all'interno del medesimo Gruppo, rientra tra i casi di esclusione previsti per le operazioni con parti correlate dall'art. 14 del Regolamento Consob e dall'art. 5 della procedura adottata al riguardo da IMA. La fusione per incorporazione di Fillshape S.r.l. non presenta sostanzialmente caratteri di significatività, essendo effettuata tra IMA S.p.A. e la propria società interamente controllata che già rientrava nel perimetro di consolidamento della stessa Capogruppo. L'efficacia della stessa sarà perfezionata nel corso del corrente anno con effetti a decorrere dall'1 gennaio 2019. I verbali delle deliberazioni adottate saranno messi a disposizione del pubblico presso la sede sociale in Ozzano dell'Emilia (Bologna) – Via Emilia 428/442, nonché pubblicati sul sito internet www.ima.it, nella sezione Investor Relations (Documenti Societari), e sul meccanismo di stoccaggio autorizzato 1INFO (www.1info.it), contestualmente alla richiesta dell'iscrizione degli stessi presso i competenti Registri delle Imprese e nei termini previsti dalla normativa vigente.

References

  1. ^ Ima (www.trend-online.com)
  2. ^ Crescita (www.trend-online.com)

Original Article