CONDIVIDI

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU

Ferrari[1]

Plus500

Nuovi record storici per Ferrari che ieri ha pubblicato ottimi dati preliminari relativi al primo trimestre del 2017.

Nuovi record storici per Ferrari che ieri ha pubblicato ottimi dati preliminari relativi al primo trimestre del 2017. I ricavi sono saliti del 21,5% a/a a 821 milioni di euro, a fronte di un +6,4% a/a di vetture consegnate, grazie alla performance dei modelli V12: GTC4Lusso, LaFerrari Aperta e F12tdf. L'utile netto adjusted si è attestato a 124 milioni, +60% a/a. L'indebitamento industriale netto è stato ridotto a 578 milioni, rispetto ai 653 milioni del 31 dicembre 2016. Confermati i target per il 2017. Il titolo si conferma saldamente orientato al rialzo ed è tornato a salire dopo la fase di consolidamento vista ad aprile. Dopo il raggiungimento nella seduta di giovedì di nuovi record a 72,8 euro le quotazioni potrebbero spingersi fino a 73,50/74, parte superiore del canale che sale da novembre. Possibile rallentamento nel caso di discese sotto la media mobile a 20 periodi, in transito a 68,20 circa. Segnali di debolezza giungeranno solo al di sotto di quota 65.

(CC – www.ftaonline.com)

References

  1. ^ Ferrari (www.trend-online.com)

Original Article