CONDIVIDI

I nove mesi al 30 settembre di Nice si sono chiusi con un Ebitda di 40,3 milioni, contro i 34,5 del pari periodo 2016, e un utile netto di 18,3 milioni, dai 14,2 milioni “adjusted” (9,3 milioni “reported”) registrati 12 mesi prima.

Le vendite di periodo sono passate da 220,5 a 242,8 milioni, “evidenziando –riporta la nota della società- un progresso consistente nei mercati emergenti ed in alcuni mercati storici”.

Plus500

A fine settembre la posizione finanziaria netta del Gruppo è risultata pari a -14,3 milioni, dai -25,9 milioni al 30 settembre 2016.