CONDIVIDI

(ANSA) – ROMA, 15 NOV – Promuovere e sviluppare in Italia nuovi investimenti per realizzare reti metropolitane urbane e infrastrutture per il trasporto rapido di massa. E' il contenuto, come si legge in una nota, dell'accordo di collaborazione firmato da Ferrovie dello Stato Italiane e Cassa depositi e prestiti (CDP).
Con l'intesa, che è stata sottoscritta da Renato Mazzoncini, amministratore delegato di Fs Italiane, e Fabio Gallia, amministratore delegato di Cdp Fs e CDP "s'impegnano a collaborare attivamente per identificare e promuovere progetti relativi sia a nuove opere da realizzare (iniziative greenfield), sia all'ampliamento di infrastrutture esistenti (iniziative brownfield), secondo un approccio volto a favorire la partecipazione di capitali privati, anche mediante ricorso a schemi di partenariato pubblico privato (PPP)".