CONDIVIDI

È proseguito il trend positivo di Piazza Affari. Tra l’8 e il 12 gennaio 2018 il FTSEMib ha accumulato un rialzo del 2,93% e ha terminato la settimana a quota 23.430 punti. Nelle prime due settimane del 2018 il maggiore indice di Piazza Affari è salito del 7,2%. Intonazione positiva anche per il FTSE Italia Mid Cap (+1,33% a 44.386 punti) e per il FTSE Italia STAR (+1,45% a 38.813 punti).

Bancari protagonisti nella settimana appena conclusa. La migliore performance al FTSEMib è stata quella del BancoBPM, che ha registrato un balzo del 10,8%. Molto bene anche FinecoBank che ha guadagnato il 7,7%, in scia ai dati sull raccolta nel 2017 e alle indicazioni positive di alcune banche d’affari. Tra i migliori anche Unicredit e IntesaSanpaolo, entrambe salite del 7,5%. In diffcioltà le utilities; la peggiore performance della settimana è stata quella di A2A (-4,5%).

Plus500

I migliori e i peggiori della settimana al FTSEMib

I Migliori 5
BancoBPM +10,76%
Fineco +7,74%
Unicredit +7,51%
IntesaSanpaolo +7,46%
BPER +7,24%
I Peggiori 5
A2A -4,46%
Italgas -3,10%
Atlantia -3,02%
Moncler -3,01%
Mediaset -2,56%

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.