CONDIVIDI

L’indice sulla fiducia dei costruttori edili è sceso a 69 punti in aprile, dai 70 del mese precedente. Lo ha comunicato la National Association of Home Builder, che lo elabora.

Letture superiori a 50 segnalano l’espansione del settore rispetto al mese precedente.

Le attese degli analisti erano per 70 punti.

L’indice della condizione attuale è sceso a 75 punti (-2), quello delle aspettative a sei mesi è calato a 77 (-1).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.