CONDIVIDI

L’Italia non romperà con l’Unione europea. Lo assicura il vicepremier Luigi Di Maio nel corso di un’intervista a El Mundo. “L’Italia non vuole rompere con l’Unione Europea o distruggere le finanze pubbliche, MA” – ASSICURA Di Maio – “faremo tutto ciò che è nelle nostre mani per rendere l’Italia un paese ancora più attraente e per semplificare la vita dei cittadini e degli imprenditori”.
Il vicepremier e capo politico dei Cinque Stelle inoltre assicura che il reddito di base sarà uno dei pilastri economici del governo italiano.