CONDIVIDI

Ottimo giornata per Banca Carige, dopo le indicazioni emerse dal CdA di ieri. In forte progresso anche IntesaSanpaolo. Astaldi subito sospesa per eccesso rialzo

Piazza Affari e le borse europee iniziano si confermano in territorio positivo (anche se lontano dai massimi toccati in apertura), dopo i forti ribassi registrati nelle ultime due giornate.

Alle 10.30 il FTSEMib era in rialzo dello 0,4% a 19.434 punti, dopo aver toccato un massimo a 19.572 punti, mentre il FTSE Italia All Share recuperava lo 0,44%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,69%) e il FTSE Italia Star (+1,2%). Alla stessa ora il controvalore degli scambi era pari a quasi 400 milioni di euro.

L’euro è tornato sotto gli 1,16 dollari; il bitcoin[1] si mantiene sotto i 6.500 dollari (meno di 5.500 euro).

CONSULTA le quotazioni dei titoli del SOLMib40[2]

Bancari sempre protagonisti.

Banca Carige registra un balzo del 6,52% a 0,0049 euro. Il consiglio di amministrazione dell’istituto ligure ha dato il via libera alla formalizzazione dell’accordo con Bain Capital Credit per la cessione 400 milioni di crediti utp (ossia unlikely to pay, le inadempienza probabili) e l’individuazione di una banca di investimento per esplorare possibili aggregazioni. Inoltre, il CdA ha dato mandato all’amministratore delegato di predisporre un piano di azione che garantisca, indipendentemente dalle presenti condizioni di mercato, il rispetto entro fine anno anche dei parametri di copertura del capitale. In particolare, sono allo studio i termini e le modalità idonee a chiudere il gap e la definizione delle garanzie per assicurarne l’esecuzione entro il 31 dicembre 2018.

Poco sopra la parità il Creval (+0,21% a 0,0942 euro). E' in corso l’assemblea degli azionisti della banca, chiamata a nominare il nuovo consiglio di amministrazione.

Performance positiva per IntesaSanpaolo (+1,97% a 2,074 euro). Il presidente di Cariplo, Giuseppe Guzzetti, si è detto fiducioso che l’istituto possa confermare la politica dei dividendi per il triennio 2019/2021 definita a febbraio, nonostante le turbolenze dei mercati. In particolare, per l’esercizio 2018 il management prevede un impegno alla distribuzione di un ammontare di dividendi in contanti corrispondente a un payout ratio pari all’85% del risultato netto.

Astaldi è sospesa per eccesso rialzo (+11,3% il progresso teorico), dopo la forte correzione subita nelle ultime sedute.

References

  1. ^ quotazione bitcoin (www.soldionline.it)
  2. ^ le quotazioni dei titoli del SOLMib40 (www.soldionline.it)